Osservatorio Immobiliare della Città di Torino – Ricerche

*Evento di presentazione*

TORINO E I SUOI MERCATI FRA CRISI E TRASFORMAZIONI:
IL NUOVO OSSERVATORIO IMMOBILIARE PER I CITTADINI E LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

15 luglio 2024
Politecnico di Torino, Dipartimento Architettura e Design
Castello del Valentino – Viale Mattioli, 39 – 10125 Torino
ore 16:00 – 18:30 – Aula 1V

Il Centro di Ricerca dell’Osservatorio Immobiliare della Città di Torino (OICT) – Ricerche si avvale delle potenzialità offerte da metodologie e procedure specifiche, anche multidisciplinari per:

  • l’analisi delle dinamiche, della struttura, delle caratteristiche e del funzionamento dei mercati immobiliari a partire dal patrimonio informativo OICT – Ricerche;
  • la valutazione della fattibilità finanziaria e della sostenibilità economica ed economico-ambientale dei progetti di intervento;
  • la valorizzazione economica del patrimonio architettonico-culturale.

La nostra missione

L’obiettivo dell’OICT – Ricerche, in linea con i fini istituzionali del Politecnico di Torino, è fornire un contributo alla ricerca scientifica con ricadute sul sistema socio-economico e sul territorio. In termini di “terza missione”, intende fornire un supporto alla conoscenza alla base dei processi di sviluppo e all’interazione con soggetti pubblici, privati e cittadini.

HOME_wordcloud

Supportiamo
i nostri target

// Operatori, imprese e privati cittadini 
nelle scelte di investimento immobiliare

// Soggetti pubblici e privati 
nella pianificazione e programmazione degli interventi e nelle valutazioni economiche dei progetti

// Studiosi e ricercatori
nell’esplorazione di modelli per l’analisi e previsione dei valori e delle dinamiche di mercato, o per il marketing immobiliare e urbano

Attività

  • partecipazione a progetti di ricerca, anche multidisciplinari, in partnership con altri Atenei a livello nazionale e internazionale;
  • realizzazione di ricerche e studi specifici su istanze di enti pubblici;
  • sviluppo di progetti di ricerca coerenti con gli obiettivi strategici e con le linee d’azione relativi alla terza missione dell’Ateneo, per supportare le dinamiche del territorio, attivando attività collaborative in sinergia con soggetti pubblici e privati (quali, a titolo esemplificativo, Pubbliche Amministrazioni, enti locali, imprese, associazioni, etc.);
  • erogazione di attività didattiche anche post-lauream e di formazione accademico-professionale;
  • organizzazione di attività ed eventi di divulgazione scientifica, promozione culturale e public engagement.